Portare… con la pancia!

Posted: 24 Febbraio 2012

Ho portato Febe in fascia o mei tai fin da quando aveva un mese. Adesso che ne ha 26 la porto solo quando è necessario: se ho fretta (500 metri con lei si fanno in un’oretta…), se devo “guidare” il Pedibus, se devo uscire e piove… ma ormai si tratta solo di rare occasioni. Un po’ perché lei è grande e preferisce camminare, un po’ perché a causa della nuova gravidanza la mia schiena non regge più molto.

Non mi sono mai chiesta se portarla facesse male al bambino nella pancia: nessun nodo va a comprimere l’utero, io mi sento bene e quindi continuo. Inizialmente ho avuto problemi con il nodo della fascia ventrale del mei tai che mi comprimeva lo stomaco. Così ho tirato fuori la fascia lunga e ho imparato questo metodo di legatura. il peso viene scaricato soprattutto sullo sterno, dove si trova il nodo e così ho continuato a portare Febe per tutto il primo trimestre. Passati i primi mesi lo stomaco mi infastidiva meno e sono tornata al mio adorato mei tai.

Adesso la porto solo quando me lo chiede lei: uscita dall’ambulatorio delle vaccinazioni, oppure una sera mentre preparavo la cena…

…o sabato, quando siamo rientrati un attimo in casa durante la sfilata dei carri mascherati e lei mi ha chiesto la “faschia” perché “sono ‘tanca, ho scionno!”… come si fa a non accontentarla? Me la sono caricata su, ci siamo ben bardate contro il freddo e siamo partite…

Meno di cinque minuti dopo e nonostante la confusione del Carnevale ecco l’effetto fascia:

Sono tornata a casa stanca, un’oretta così all’inizo del settimo mese si è fatta sentire su fianchi e lombari, però è stato anche bellissimo sentire di nuovo il dolce peso della sua testolina sulla mia schiena! E, appena arrivati a casa l’effetto magico è sparito e la piccola piratina si è risvegliata!

Peccato che sabato il concorso di EquAzioni fosse già scaduto e queste foto non le ho potute inviare per partecipare. Comunque ho votato le mie foto preferite… fatelo anche voi!

6 Comments

  • Daria 25 Febbraio 2012 at 10:35

    Ma che belle che siete! Io non sono mai riuscita a portare Alice quando ero in gravidanza di Elena… lei saliva solo per le lunghe passeggiate in montagna e non mi pareva il caso…

    Reply
  • Cristina - Sìsonotuttimiei 25 Febbraio 2012 at 10:51

    Che invidia! Io in gravidanza è già tanto se porto in giro me stessa…

    Reply
  • mammasuperabile 25 Febbraio 2012 at 18:49

    belle tutte e due e tu con il pancione hai un aura di grazie e bellezza fantastica!
    un bacio

    Reply
  • Phoebe 19 Febbraio 2013 at 15:09

    Siete bellissimi, che tenerezza!
    Anch’io sto portando poco in questa gravidanza, per gli stessi motivi (il bimbo preferisce camminare e io faccio un po’ fatica). Come fascia preferita in questi casi comunque ho il mio caro podaegi, che ho preparato apposta.
    ciao!

    Reply
    • admin 20 Febbraio 2013 at 00:29

      Pensa che io me l’ero preparato con la canapa che ho usato anche per farmi la fascia lunga… è lì da quasi due anni e non trovo il tempo per cucirlo 🙁 Uffa, devo proprio farlo, mi ispira fin dalla prima volta che ne ho sentito parlare nel blog di Mammacanguro!

      Reply
      • Phoebe 20 Febbraio 2013 at 08:01

        M allora stai programmando un altro figlio??
        Fai il podaegi, è comodissimo!! Anche solo per quando si mangia troppo e la legatura del mei tai alla pancia è un pochino scomoda… =)
        ciao

        Reply

Rispondi a admin Annulla risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X