Caldo e soffice scaldacollo

Posted: 27 Febbraio 2012

Lo scaldacollo soffice come una nuvola… ecco un’altra realizzazione con i ferri circolari. L’ho ottenuta da un gomitolo avanzato l’anno scorso, quando ho ripreso in mano i ferri, dopo anni di inattività, per fare una sciarpona a mia cognata. Volevo per lei qualcosa di caldo, elegante e morbido… mi sono innamorata di questo grigio perla appena l’ho visto e non ho potuto non acquistarlo dopo averlo toccato.

Per questo scaldacollo ne sono serviti 25 gr (un gomitolo, lunghezza ca 210 m); composizione 70% Super Kid Mohair, 30% seta.

Ferri circolari no. 4,5. Il campione che ho fatto io misura 13,5 cm ed è composto da 25 maglie a Punto Ventagli (trovato nel libro “L’ABC della maglia” di Patrizia Rognoni).

Il punto prevede un numero di maglie multiplo di 7+4 maglie. Io ho eseguito alla lettera (da neofita…) e lo riporto qui sotto, ma, lavorando in circolare, secondo me si dovrebbero saltare le maglie prima e dopo gli asterischi che hanno creato una sorta di “stacco” che disturba la continuità del lavoro.

Montare 102 maglie (se volete sperimentare senza i punti fuori dal punto traforato allora montatene 98)

Chiudere in cerchio lavorando la prima maglia montata e facendo attenzione che le maglie non si siano attorcigliate.

1°giro: 2 dir, *1 gett, 1acc, 5 dir* 1 gett, 2 insieme al dir

2° giro e tutti i giri pari: al dritto (se non lo lavorate coi circolari questi ferri saranno a rovescio)

3° giro: 2 dir, *1 gett, 1 dir, 1acc, 4 dir*, 1 gett, 2 insieme al dir

5° giro: 2 dir, *1 gett, 2 dir, 1acc, 3 dir*, 1 gett, 2 insieme al dir

7° giro: 2 dir, *1 gett, 3 dir, 1acc, 2 dir*, 1 gett, 2 insieme al dir

9° giro: 2 dir, *1 gett, 4 dir, 1acc, 1 dir*, 1 gett, 2 insieme al dir

11° giro: 2 dir, *1 gett, 5 dir, 1acc*, 1 gett, 2 insieme al dir

Ripetere sempre questi giri fino alla fine del gomitolo o all’altezza desiderata. Chiudere tutte le maglie.

2 Comments

  • Irene 2 Marzo 2012 at 15:55

    Molto molto carino. E con questa leggerezza mi sembra proprio di stagione. Io ormai sono due settimane che sto facendo uno scaldacollo, ma il mio è in lana pesante e ormai credo che lo finirò giusto giusto per Ferragosto. E’ un periodo in cui non riesco mai ad avere un minuto di relax per dedicarmi all’uncinetto.

    Reply
  • Phoebe 23 Febbraio 2013 at 03:44

    Che bello!!

    Reply

Rispondi a Irene Annulla risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X