↑ Torna a My Mei Tai

My Mei Tai – Il mio mei tai

La caratteristica principale dei mei tai che realizzo è l’imbottitura in lana cardata biologica che si può facilmente togliere.

Questo permette di sfilarla dall’interno del pannello quando si desidera avere un mei tai più leggero e fresco e di rimetterla come ulteriore strato contro il freddo oppure quando il bambino è piccolo e si vuole creare per lui un ambiente più morbido e confortevole nonché dare maggior sostegno al pannello.

Il fatto che l’imbottitura si possa togliere ha un altro vantaggio: ho potuto realizzarla in lana cardata dal momento che la si può lavare a parte (a mano) e con meno frequenza di quanto si lavi normalmente un mei tai.

Le altre parti di My Mei Tai non sono imbottite; dopo l’esperienza fatta in prima persona ho notato che la fascia in vita non necessita di imbottiture e che le fasce delle spalle ne hanno bisogno solo se sono strette. Le fasce superiori di My Mei Tai hanno una larghezza di 14 cm e quindi la stoffa rimane ben stesa sopra la spalla senza solcare il muscolo e senza spostarsi verso il collo.

L’ampiezza delle fasce delle spalle permette inoltre di usare meglio il mei tai anche per portare sul fianco, operazione resa scomoda dalle fasce troppo strette. Ho scelto di non superare i 14 cm per non perdere i grandi vantaggi che il mei tai ha sulla fascia lunga: la praticità e la compattezza. Le fasce molto larghe di alcuni mei tai hanno lo scopo di sorreggere meglio il peso di bambini molto grandi, sostegno che si può ottenere anche con 14 cm di fasce legandole nella maniera corretta.

My Mei Tai non ha il reggitesta. Questo perchè personalmente lo trovo un accessorio non indispensabile: il pannello centrale è già abbastanza alto da contenere un neonato coprendone anche la testa. Inoltre il bambino, quando si addormenta, tende ad appoggiarsi a chi lo porta; se il mei tai è indossato correttamente sarà abbastanza stretto da non lasciare spazi vuoti tra la testa e il pannello.

Quando il bambino cresce abbastanza il suo desiderio sarà quello di sfilare le braccia dall’interno del mei tai, come sta facendo la mia modella nella foto! Per questo motivo la parte più alta del pannello si può facilmente piegare verso il basso rendendo il mei tai più corto e adatto a portare il bambino con le braccia fuori.

My Mei Tai ha normalmente un pannello colorato da un lato e dall’altro uno dello stesso tessuto e colore delle fasce. Può essere indossato indifferentemente con entrambi i pannelli verso l’esterno.

Insieme a My Mei Tai confeziono anche una borsetta in coordinato per riporlo.

Prima di realizzare un My Mei Tai lavo sempre il tessuto (con detersivi ecologici) per permettervi di utilizzarlo appena ricevuto! Quindi, a meno di indicazioni diverse ed esclusi quelli con applicazioni in feltro, si può lavare a 60°, anche se è consigliato non superare i 40° che sono più che sufficienti (e l’ambiente ringrazia).

Per l’imbottitura il discorso è diverso: la lana cardata viene utilizzata normalmente per fare il feltro che si ottiene tramite sfregamento e sbalzi di temperatura dell’acqua… Quindi va lavata con acqua fredda e possibilmente a mano o, al massimo, in lavatrice con il programma apposito. Va fatta asciugare in posizione orizzontale.

19 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. Lucia

    Che bello Tiz! Complimenti davvero, penso che fra qualche mese mi regalerò uno dei tuoi mei tai, sono bellissimi e l’idea dell’imbottitura che si toglie mi sembra azzeccatissima! Complimenti e buon lavoro!

    1. mymeitai

      Grazie mille Lucia! E visto che hai ancora un po’ di tempo aspetta di vedere quelli in cotone bio… per il momento sono solo nella mia testa, ma sono convinta che ti piaceranno tantissimo!

      1. Lucia

        Sì sì infatti sono curiosa di vederli… ma se sono in cotone bio saranno in tinta unita? Perché mi sono innamorata di quello con l’ape maia! :-)

  2. Barbara TreTopini

    Fantastico, Tiziana!!! Provvedo a farti pubblicità in giro, e ti consiglierò a tutte le mamme che mi chiederanno un buon mei tai!!!

    In bocca al lupo per la tua nuova attività, bacioni!!!!!

    Barbara TreTopini

  3. Marirosa

    Ciao
    vorrei sapere se è possibile prenotare un mei tai e quanto costa. Grazie

    1. Tiz

      Ciao Mariarosa, i prezzi dei mei tai già cuciti o quasi pronti li trovi alla pagina “Creazioni”, dove puoi anche vedere i prezzi. Tra poco inserirò altre fantasie Ikea; i prezzi di quei mei tai saranno in linea con gli altri Ikea (60-65 euro compresa l’imbottitura). Poi c’è da aggiungere il trasporto (10 euro). I mei tai già cuciti li posso spedire subito, quelli da cucire dipende da quando viene fatto l’ordine… in questo periodo posso spedirlo in 5-7 giorni.
      Spero di esserti stata utile, evntualmente contattami pure per e-mail.

  4. Irene

    Ciao Tiz, oggi ho indossato per la prima volta il Mei Tai che mi hai inviato. All’inizio Marina piangeva come un’ossessa, ma (come immaginavo) appena usciti di casa si è calmata e ci siamo fatte una bella passeggiata di più di un’ora. Oggi pomeriggio, poi, dovevo andare a parlare con le maestre di Chiara, ho rimesso la piccina nel Mei Tai e via. Ci ha dormito 2 ore buone. Mi sembra che ci stia benone e anche per me è comodissimo. Sono proprio felice!!

    1. Tiz

      Non avevo visto il tuo commento… Mi fa così tanto piacere! Se riesco stasera metto la foto che mi hai mandato: grazie!!!

  5. Paola Sburlati

    Ciao! Il mei tai é bellissimo e abbiamo già fatto le prove di tutte le posizioni. Il profumo di lavanda era così rilassante che Lea si é addormentata sulla schiena in un nanosecondo!
    Appena posso mando la foto.
    Grazie!

    1. Tiz

      Già sulla schiena! Sei una super-mamma! Grazie mille per aver lasciato questo commento, mi fa davvero piacere!

  6. Diana

    Ciao! Ho letto che vendi i mei tai, io sono interessata, ma quanto costano? Inoltre qui parli di un tutorial ma non trovo il link…. il mio bimbo ha 6 mesi e mi serve assolutamente per poter gestire anche la mia piccola di 4 anni! grazie mille

    1. Tiz

      Guarda il menù a tendina sotto MyMeiTai… troverai i MyMeiTai in vendita e anche il tutorial… ciao!

  7. monica

    tiz,lo scrivo anche qui!! il meitai lotus è arrivato!! ed è bellissimo! grazie ancora! come ti inserisco la foto?

  8. maddalena

    Ciao Tiziana! Grazie mille per il tutorial, abbiamo realizzato uno splendido mei tai! Su consiglio della nonna abbiamo aggiunto due extra fascettine per un ulteriore supporto della testa, vorrei mandarti una foto, come faccio?
    Grazie ancora!

    1. Tiz

      Ciao Maddalena, puoi mandarmi una mail a mymeitai chiocciola mymeitai punto com

  9. Luisa

    Grazieeeeeee! Il tutorial è davvero ben fatto e i tuoi lavori sono curati, colorati e belli belli belli!!! Si vede proprio che ci metti il cuore. Mi ha stupito trovare IN ITALIANO un tutorial fatto da chi vende lo stesso articolo, di solito bisogna vagare su internet e poi rassegnarsi a spiegazioni in inglese (comprese le misure, sigh!). Mi piace il principio di condivisione che segui…ti arriverà tanta gioia di condividere e amore che circola…tutte cose senza prezzo :-) Buona vita e buon lavoro

    1. Tiz

      Grazie Luisa… hai capito perfettamente il motivo per cui lo faccio… anche se, devo dire, non mancano le arrabbiature quando vedo che c’è chi se ne approfitta. Grazie mille delle belle parole, fanno bene e mi convincono sempre della bontà della mia scelta :)

  10. Nicoletta

    Per il mio terzo bimbo volevo regalarmi un mei tai e i tuoi sono bellissimi! Volevo però chiederti un paio di info:
    - ne fai con il reggi testa che faccia anche da parasole para pioggia?

    - ho visto che le fasce sono alte 14 cm ma mi puoi dare anche le dimensioni del pannello e la lunghezza delle fasce?

    Grazie!
    Nicoletta

    1. Tiz

      Ciao, non cucio mai reggitesta, non lo trovo indispensabile, anzi, visto che i miei figli a volte preferiscono allontanarsi con la testa (per sentire meno il caldo o, come mi è successo qualche giorno fa, per sentire le gocce di pioggia sul viso :) ) lo trovo un elemento di “costrizione”!
      Le fasce adesso le faccio da 15 cm (non cambia molto, ma vado meglio con il taglio della stoffa) e sono lunghe 200 cm inclusa la parte cucita al pannello. Questo misura 40 cm per 61.
      Grazie peri complimenti!

Rispondi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo:

site tracking with Asynchronous Google Analytics plugin for Multisite by WordPress Expert at Web Design Jakarta.