Aspettando Halloween – Fantasmi di PDZ

Di Halloween e del perché (e come) abbiamo deciso di iniziare a festeggiarlo anche noi dall’anno scorso parlerò un’altra volta.

Adesso vi faccio vedere dei fantasmini in PDZ (pasta di zucchero) che ho realizzato oggi pomeriggio, invogliata dalle caramelle-zucca di Mamma Economica.

Purtroppo la pasta di zucchero non si è conservata a lungo quanto credevo… è rimasta ben sigillata in strati di pellicola, sacchetti di plastica e, infine, scatole di latta per 5 mesi… l’ho trovata dura come pietra (ma questo me l’aspettavo), l’ho riscaldata e manipolata, ho anche provato a bagnarla un po’, ma è rimasta troppo friabile e, soprattutto, aveva odore di stantio…

Quindi ho dovuto buttare tutto e in settimana ne preparerò di fresca per realizzare un esercito di fantasmini… Tenendo conto che la pasta si spezzettava a toccarla il risultato non è poi così male, cosa dite?

Per farli ho steso la PDZ bianca col mattarello, ho ricavato dei cerchi con un bicchierino, li ho modellati sul dito e con uno stuzzicadenti ho ricavato i fori degli occhi e della bocca… poi li ho appoggiati su di un vassoio stringendo un po’ la base per dare l’idea del lenzuolo in movimento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Condividi:
  • Print
  • email
  • PDF
  • Add to favorites
  • Facebook
  • Twitter
  • RSS
  • Google Bookmarks
  • Yahoo! Buzz
  • Live
  • MySpace

5 thoughts on “Aspettando Halloween – Fantasmi di PDZ

    1. Il problema dell’mmf è che ci vogliono i mashmallow bianchi… che io non trovo. Avevo anche trovato la ricetta per farli in casa… e sarei tentata di provare… prima faccio i mashmallow, poi li disfo e faccio l’mmf! E poi ti faccio sapere!

  1. Bellissimi!!!!
    Mi sono attrezzata e ho comprato tutti gli ingredienti, domani provo a fare la pasta di zucchero e ad halloween faremo i fantasmini insieme ai bimbi!

Lascia anche tu il tuo commento!